Fase 2: Leoluca Orlando, da Conte risposte più che deludenti

Sindaco Palermo, premier darà da solo 'autospallata' a governo

"Così continuando il Presidente Conte darà da solo una 'autospallata' al proprio Governo. Da lui continuano ad arrivare risposte più che deludenti, che non rispondono alle necessità dei territori espresse dai sindaci". Lo ha dichiarato il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando, in merito a quanto emerge dalla teleconferenza in corso fra il Presidente del Consiglio e i sindaci delle città metropolitane. "Il Governo nazionale ed il Presidente del Consiglio - spiega Orlando - non possono continuare ad essere condizionati da strutture legate a logiche contabili incompatibili con l'emergenza e con la ripresa economica. Fino ad ora i sindaci, tutti i sindaci hanno tenuto un comportamento responsabile di fronte ai lutti di migliaia italiani e alle sofferenze di milioni di nostri concittadini. Ma questo comportamento responsabile non può essere scambiato per rinuncia ai propri compiti e ruoli".
    "Come già detto più volte, - prosegue Orlando - il Governo nazionale deve immediatamente restituire ai sindaci la possibilità di agire nei propri territori e per le proprie comunità, fissando regole chiare e tempestive per livelli essenziali di sicurezza". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie