Teatro Greco Siracusa riapre con Piovani

Stagione Inda dedicata a direttore Parco Neapolis vittima Covid

(ANSA) - SIRACUSA, 10 LUG - "L'Isola della luce narra della luce e del buio, del conflitto tra luce e tenebre, un conflitto eterno. In questo conflitto dobbiamo sempre cercare di sapere da che parte stare: dalla parte della luce e della vita" ha detto il maestro Nicola Piovani aprendo stasera al teatro greco di Siracusa l'iniziativa della Fondazione Inda "Per Voci sole".
    L'Istituto Nazionale del Dramma Antico ha posticipato di un anno la stagione delle rappresentazioni classiche e ripensato per questa fase post Covid un'iniziativa tutta nuova. Il via è dell'Isola della Luce, cantata per soli coro e orchestra di Nicola Piovani, che chiude la sua presentazione dedicando il lavoro di musicisti al maestro Ennio Morricone, recentemente scomparso, suo grande amico. La stagione è dedicata a Calogero Rizzuto, direttore del parco archeologico della Neapolis, deceduto nel periodo del l'emergenza sanitaria; alla sua collaboratrice Silvana Ruggero; e a tutte le vittime del Covid 19.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie