Sicilia
  • Sicilia: De Luca, Miccichè tolga spina a Musumeci o è divorzio

Sicilia: De Luca, Miccichè tolga spina a Musumeci o è divorzio

E consegna lettera con richieste a presidente Ars

(ANSA) - ROMA, 02 OTT - "Oggi ho consegnato ufficialmente al presidente dell'Assemblea regionale Gianfranco Miccichè un 'preavviso di sfratto per finita sopportazione'. Se entro marzo non dice chiaramente ai siciliani che questo governo è stato un fallimento e si organizza per staccargli la spina o ufficializzermo un divorzio ireversibile". A dirlo Cateno De Luca ribadendo la sua candidatura a presidente della Regione dopo aver consegnato a Miccichè una grande busta verde con una lettera durante l'assemblea regionale degli amministratori municipali organizzata a Taormina da Sicilia Vera. "Lo faccio - prosegue De Luca - per farlo uscire dall'imbarazzo perché tutti dicono che siamo amici e lo hanno pregato di offrirmi una candidatura alle nazionali per togliermi dai piedi e non fa saltare gli equilibri regionali, ma a me non interessano queste candidature". Sull'ipotesi di un Governo sul modello Draghi per la Sicilia proposta da Miccichè, De Luca ha dichiarato: "Le ammucchiate tra falliti procurano solo un grande fallimento, e fare questi paragoni tra Sicilia e Draghi è un pensiero insano.
    Potrebbe essere solo l'occasione per alcuni personaggi trombati e tromboni dalla politica di ripresentarsi sotto mentite spoglie, per non far ricordare agli altri che sono loro che hanno affossato la Sicilia". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie