Salvini, pieni poteri sindaci post sisma

In sblocca cantieri soldi e provvedimenti per sburocratizzare

(ANSA) - ASCOLI PICENO, 5 GIU - "Nel provvedimento sblocca cantieri ci sono soldi e provvedimenti normativi per velocizzare e sburocratizzare". Lo ha sottolineato il ministro dell'Interno Matteo Salvini rispondendo ad Ascoli alle domande dei giornalisti sulle norme riguardanti le zone terremotate. "Siamo in ritardo di anni: - ha osservato - fosse per me io darei pieni poteri ai sindaci. Qualcuno dice 'così si aiutano i furbetti...', io penso alla buona fede dei sindaci e degli imprenditori. Se si blocca tutto per timore di qualche furbo - ha concluso - allora l'Italia si Ferma, se becco un furbo lo metto in galera; ma la ricostruzione sarebbe finita se avessimo dato pieni poteri ai sindaci senza enti intermedi e burocrazia varia".
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA