Papa in preghiera, vicino alla Francia

Merkel: 'I nostri pensieri con i nostri amici francesi'. Conte: 'Un colpo al cuore per i francesi e per tutti noi europei'


"Il Papa è vicino alla Francia, prega per i cattolici francesi e per la popolazione parigina sotto lo shock del terribile incendio che ha devastato la cattedrale di Notre-Dame. Assicura le sue preghiere per tutti coloro che cercano di far fronte a questa drammatica situazione": così in un tweet, stamattina, il direttore della Sala Stampa vaticana Alessandro Gisotti.

"Notre-Dame di Parigi in preda alle fiamme. Emozione di tutta una nazione. Pensiero per tutti i cattolici e per tutti i francesi. Come tutti i nostri compatrioti, stasera sono triste di veder bruciare questa parte di noi": questo il tweet di Emmanuel Macron.  

Il presidente francese ha annullato il suo intervento che avrebbe dovuto fare in diretta tv alle 20 per annunciare le riforme. "Il peggio è stato evitato, ma la battaglia non è vinta completamente": lo ha detto il presidente Emmanuel Macron, tornato davanti alla Cattedrale di Notre-Dame in fiamme. "Grazie al coraggio dei pompieri - ha detto il presidente - la facciata e le strutture non sono crollate".

"In queste ore drammatiche, l'Italia intera si stringe con sincera amicizia e vivissima partecipazione al popolo francese". Lo scrive il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio al presidente francese, Emanuel Macron.

Quello che sta bruciando a Parigi "e' uno dei piu' grandi tesori al mondo, e' parte della nostra cultura": cosi' Donald Trump ha commentato l'incendio di Notre Dame aprendo un intervento elettorale in Minnesota. "E' uno spettacolo terribile da vedere", ha aggiunto il presidente americano.

"Notre Dame e' uno dei grandi tesori del mondo ed e' nella nostra natura piangere quando vediamo la nostra storia perduta, ma e' anche nella nostra natura ricostruire per il domani, con piu' forza che possiamo": cosi' Barack Obama su Twitter.

"E' doloroso guardare queste orribili immagini di Notre-Dame in fiamme. Notre-Dame e' un simbolo della Francia e della nostra cultura europea. I nostri pensieri con i nostri amici francesi". Lo ha twittato il portavoce di Angela Merkel, Steffen Seibert.

E' così orribile vedere il grande incendio alla cattedrale di Notre-Dame a Parigi. Forse gli aerei anti-incendio potrebbero essere utilizzati per spegnerlo. Occorre agire in fretta". Così il presidente Usa, Donald Trump, su Twitter dopo che la notizia e le immagini del rogo di Notre Dame stanno facendo il giro del mondo.

"Seguo minuto per minuto l'incendio di cui è preda Notre-Dame di Parigi", che "appartiene all'umanità intera". "Che triste spettacolo, che orrore. Condivido l'emozione della nazione francese che è anche la nostra". Cosi il presidente della commissione Ue Jean-Claude Juncker in una nota.

Quanto sta avvenendo a Notre Dame è "un colpo al cuore per i francesi e per tutti noi europei". Lo ha scritto su twitter, in francese, il premier Giuseppe Conte.

 

"Sono vicino agli amici francesi per questo grave incendio che sta devastando a Parigi la cattedrale di #NotreDame, monumento di valore inestimabile per l'intera umanità", scrive su twitter il ministro dei Beni culturali, Alberto Bonisoli.

 

 

 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA