Escursionista muore nel Cuneese

Precipitato in Valle Gesso, vittima istruttore sci-alpinismo

(ANSA) - CUNEO, 19 GIU - Un escursionista è precipitato in alta Valle Gesso, nella zona della Punta Stella, a 2.567 metri di altezza. Sono in corso le operazioni per il recupero della salma, che vedono impegnato un elicottero del 118 di Cuneo.
    L'incidente nel canale Lourosa, in una zona particolarmente impervia. L'uomo è stato visto cadere da altri escursionisti, ma la dinamica dell'incidente è ancora da chiarire.
    Secondo quanto ricostruito dal soccorso alpino, l'uomo era in compagnia di un gruppo di amici quando è scivolato per un lungo tratto. A dare l'allarme sono stati i compagni di escursione.
    La vittima è Toni Caranta, cuneese di 76 anni, ex dirigente amministrativo di Confindustria ed ex presidente della sezione di Cuneo del Cai. Istruttore di sci-alpinismo, nel 1974 aveva organizzato una spedizione alpinistica in Groenlandia. Ha viaggiato dall'Himalaya alla Patagonia. Nel 2007 è stato segretario generale dell'80esima Adunata Nazionale Alpini di Cuneo.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA