• Maltempo: breve tregua fino giovedì, poi piogge senza eccessi

Maltempo: breve tregua fino giovedì, poi piogge senza eccessi

Estremo Sud con più sole, precipitazioni a Nord e su tirreniche

In arrivo una tregua, seppure parziale, al forte maltempo di questi giorni. Da domani a giovedì le piogge saranno più deboli e meno diffuse e colpiranno principalmente il Nord, le regioni tirreniche e il versante adriatico. Sull'estremo Sud, invece, ci sarà più sole. Le previsioni sono di Edoardo Ferrara, meteorologo di 3bmeteo.com.

"Il peggio - spiega - è passato. Per le prossime 48 ore avremo una parziale tregua. Le precipitazioni non mancheranno, ma non avranno l'intensità dei giorni scorsi, mentre sull'estremo Sud il tempo sarà più bello, in particolare in Salento, sul versante ionico, in Sicilia e sul versante adriatico dalle Marche in giù". Da venerdì, però, nota Ferrara, "si farà viva una perturbazione più decisa, che coinvolgerà il Nord e la Toscana, ma sarà anche in questo caso meno intensa della precedente".

Sulle Alpi non mancherà la neve, soprattutto venerdì, quando sono previste nuove precipitazioni a quote medie. Il meteorologo di 3bmeteo.com segnala in proposito il pericolo valanghe sulle Alpi, dopo gli accumuli molto intensi dei giorni scorsi. Per quanto riguarda il prossimo week-end, le prime indicazioni, che devono essere confermate, sono per la formazione di un'area di bassa pressione all'altezza dei mari meridionali, che potrebbe quindi portare maltempo principalmente la Sicilia.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA