Paul McCartney torna in Italia con due date

A Napoli il 10 giugno e a Lucca il 13

Al termine di mesi di speculazioni, Paul McCartney annuncia due concerti in Italia per il 2020, a sette anni di distanza dal suo ultimo concerto nel nostro Paese.

Il tour lo porterà a esibirsi a Lucca (13 giugno) per la prima volta e tornare a Napoli (10 giugno) dopo 29 anni. "Non posso credere che siano passati sette anni dal nostro ultimo concerto in Italia. Ci siamo divertiti tantissimo in quell'ultimo viaggio quindi siamo certi che queste saranno due serate memorabili per noi e non vediamo l'ora di tornare. Un ulteriore bonus per me è il fatto che questa sarà la mia prima volta di sempre a Lucca. Tieniti pronta a scatenarti, Italia!".

"Paul, ti aspettavamo da tanto. Siamo orgogliosi che tu abbia scelto Napoli come prima tappa del tuo tour 2020 a piazza del Plebiscito. Welcome back", scrive il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris sulla sua pagina instagram.

Paul si è già esibito in 39 spettacoli straordinari in 12 paesi diversi da quando ha annunciato il suo tour mondiale Freshen Up, la cui ultima tranche si è conclusa con un concerto sold-out al Los Angeles Dodger Stadium a luglio. Le 5 stelle ricevute nelle recensioni della critica musicale e lo stesso totale entusiasmo ricevuto da parte dei suoi fan, un pubblico di ogni età e background, dimostra come la carriera di Paul sia senza eguali, un fenomeno sia come performer che come songwriter e con un appeal globale.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA