Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Arte
  4. A NY la magnificenza dell'Inghilterra dei Tudor

A NY la magnificenza dell'Inghilterra dei Tudor

Apre al Met The Tudors: Art and Majesty in Renaissance England

(ANSA) - NEW YORK, 03 OTT - A New York va in mostra tutta la magnificenza artistica dell'Inghilterra dei Tudor. Per la prima volta negli Stati Uniti apre al Metropolitan Museum un'esposizione che con oltre cento oggetti si focalizza sull'arte creata durante il periodo in cui regnò la dinastia dei Tudor (1485 - 1603).
    Attraverso dipinti, arazzi, sculture e armature, 'The Tudors: Art and Majesty in Renaissance England' (10 ottobre - 8 gennaio 2023) riporta sotto i riflettori tutta la grandiosità e la storia anche drammatica di una dinastia che con le dovute differenza può essere paragonata, dal punto di vista artistico, a quella dei Medici.
    I Tudor dominarono per tre generazioni in un periodo che vide l'Inghilterra trasformarsi da paese della 'periferia' europea a potenza destinata a dominare gran parte del globo nei secoli successivi. Saliti al potere con Enrico VII dopo la Guerra delle due rose, consapevoli che il loro diritto al trono era basato su presupposti deboli e con lo spettro di una guerra civile perennemente incombente, i sovrani Tudor dedicarono vaste risorse a costruire la oro immagine pubblica come monarchi di diritto divino. E l'arte fu uno degli strumenti per stabilire il loro potere.
    La mostra al Met, co curata da Elizabeth Cleland, del Department of European Sculpture and Decorative Arts e Adam Eaker, del Department of European Paintings, è disposta in modo da evocare l'interno di un palazzo reale Tudor con lo splendore dell'arte dell'Inghilterra rinascimentale. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      In Collaborazione con

      Vai al sito del Maxxi

      Modifica consenso Cookie