Libri
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Libri
  4. Patrioti, militanti, terroristi, due secoli di Storie di fuoco

Patrioti, militanti, terroristi, due secoli di Storie di fuoco

Lo storico Macry racconta dai mazziniani di Belfiore a Mambro

(ANSA) - ROMA, 05 FEB - PAOLO MACRI' - STORIE DI FUOCO (IL MULINO PP 272, e. 16,00) Patrioti, militanti, terroristi: sono le Storie di fuoco che racconta Paolo Macry nel saggio uscito per il Mulino. Per oltre due secoli la politica è stata una passione che ha indirizzato le scelte di vita delle persone. Un fuoco dentro. Per la politica uomini e donne hanno abbandonato affetti e interessi, si sono gettati nella mischia, hanno dato la vita: nelle lotte per l'indipendenza nazionale, nelle guerre, nelle rivoluzioni e controrivoluzioni. Lo storico Macry racconta con partecipazione le storie di questi volontari, dal filoellenico Santorre di Santarosa ai mazziniani di Belfiore, dai giovani accorsi nel carnaio del '14-18, Jünger, Stuparich, Wittgenstein, Gadda, alle gesta di Orwell e Koestler nella guerra di Spagna, dalla resistenza di Marc Bloch, della Rosa Bianca, di Ada Gobetti ai repubblichini Vivarelli e Mazzantini. Fino agli anni di piombo di Moretti, Mambro, Fioravanti. Ragioni pubbliche e inquietudini esistenziali, furori ideologici e narcisismi, senso d'onnipotenza e d'impotenza s'intrecciano nella loro scelta, spesso fatale, di andare fino in fondo con le armi in pugno.
    Oggi che la politica sembra aver perso il colpo, il tema di persone che dedicarono alla passione politica la propria dimensione privata oggi appare particolarmente significativo in tempi che vedono una crisi profonda di partiti, l'estensione dell'astensionismo alle elezioni e il tramonto delle vecchie ideologie. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie