Libri
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Libri
  4. Altre Proposte
  5. Un milione di lettori compra i libri sui siti degli editori

Un milione di lettori compra i libri sui siti degli editori

Dati Pepe Research-Aie su e-commerce, scese consegne domicilio

E' aumentata la familiarità degli italiani verso gli acquisti online, con la pandemia e il lockdown, ed è rivoluzione nel mondo dell'e-commerce sulla distribuzione e acquisto di libri. Non più solo grandi librerie online e sempre più protagonisti i siti delle case editrici. Sono un milione i lettori italiani che negli ultimi dodici mesi hanno acquistato almeno un libro attraverso i siti delle case editrici: una cifra raddoppiata rispetto ai dati di maggio 2020 e quadruplicata rispetto a marzo. Lo dicono i dati raccolti da Pepe Research e rielaborati dall'Ufficio Studi dell'Associazione Italiana Editori-Aie, riferiti a settembre 2021, presentati il 6 dicembre alla Fiera della Piccola e Media Editoria 'Più libri più liberi' alla Nuvola dell'Eur a Roma.

Il fenomeno si inscrive all'interno della maggiore familiarità che gli italiani hanno acquisito nei mesi di pandemia rispetto all'e-commerce: sono 2,7 milioni le persone che hanno iniziato ad acquistare in rete e che prima non lo facevano, pari all'11% dei lettori. Oggi il 55% dei lettori ha familiarità con gli acquisti in rete e ne ha fatto almeno uno negli ultimi dodici mesi. Le consegne a domicilio da parte delle librerie, invece, dopo aver toccato un picco del 10% a maggio 2020, in pieno lockdown, sono diminuite fino al 3% di settembre 2021. "Nella rivoluzione della distribuzione e dell'acquisto di libri seguita ai mesi di lockdown non c'è spazio solo per le grande librerie online: l'e-commerce è una realtà che si è imposta a tutti i livelli" ha spiegato Giovanni Peresson, responsabile dell'ufficio studi dell'Aie all' l'incontro 'I nuovi volti dell'e-commerce' con intervenuti di Marco Malandra (Raffaello Cortina), Enrico Quaglia (NW Libri da asporto), Michele Riva (Roi edizioni), Enrico Turrin (Federation of European Publishers), moderati da Cristina Mussinelli (Aie). Secondo i dati negli ultimi 12 mesi il 39% dei lettori dichiara di aver acquistato un libro su Amazon, il 7% su Ibs.it/laFeltrinelli, il 5% in altre librerie online, il 4% direttamente sui siti delle case editrici. La progressione degli acquisti sui siti delle case editrici, pur su percentuali ancora piccole, è evidente e costante rispetto all'1% di marzo 2020, il 2% di maggio 2020, il 3% di ottobre 2020.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie