Libri
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Libri
  4. Narrativa
  5. Alessandra De Vita, Suites acide

Alessandra De Vita, Suites acide

Tre ragazze 'rotte' alla ricerca della felicità

ALESSANDRA DE VITA, SUITES ACIDE. STORIE DI RAGAZZE ROTTE (Scatole parlanti, pp.96, 12 euro)

Ci sono tre giovani donne 'rotte', irrisolte ma tenaci nella loro personale ricerca della felicità al centro di "Suites acide", esordio letterario di Alessandra De Vita pubblicato da Scatole parlanti. Nei tre racconti che compongono il libro, l'autrice focalizza la sua attenzione sulla precarietà - esistenziale, affettiva, professionale - che mina ogni certezza e fa andare avanti per tentativi, mentre ci si barcamena tra sogni infranti, conquiste, solitudini e passioni. In una narrazione suddivisa in tempi di danza simili a quelli delle suites barocche, si svelano la difficile quotidianità e i continui tentativi di diventare indipendenti delle tre protagoniste: la ventenne Isabel, alle prese con una storia d'amore tardo-adolescenziale dai risvolti amari, Giulia con le sue velleità professionali e Mia, indecisa se tornare dalla sua famiglia in Germania o restare aggrappata a un presente fatto di borse di studio. Nel libro trovano spazio non donne comuni, ma, come scrive nella prefazione Manuela De Vito, "Noi altre. Quelle che non si accontentano, che non si arrendono al tran tran quotidiano, quelle che hanno una visione che, seppur talvolta distorta, è la loro visione, la loro idea di realizzazione, di cammino, di conoscenza, in una parola di felicità". 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie