Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Moda
  4. Givenchy sfila a Parigi tra chic francese e casual americano

Givenchy sfila a Parigi tra chic francese e casual americano

Williams rilegge i capi d'archivio e il workwear Usa

(ANSA) - ROMA, 03 OTT - Un incontro intercontinentale di look urbani, è questo il senso della collezione della collezione primavera-estate 2023 di Givenchy, disegnata dal direttore artistico Matthew M. Williams, che propone uno scambio culturale tra i codici di abbigliamento cosmopoliti di Francia e Stati Uniti, ispirato all'influenza esercitata da Hubert de Givenchy su entrambi i paradigmi stilistici. La sfilata si svolge nel Jardin des Plantes, dove gli studiosi di botanica hanno messo a punto le scoperte di tutto il mondo fin dal XVII secolo. Qui si svolge un innesto metaforico.
    I gusti urbani e le tendenze americane di Williams con quelli della Francia di Givenchy, sviluppati a partire dalla metà del secolo scorso, si armonizzano in un ideale di abbigliamento globale, condiviso nell'era digitale. Attraverso lo sguardo senza tempo di Hubert de Givenchy, il cui contributo al cinema americano ha ispirato la percezione dell'eleganza quotidiana del paese, si consolidano le silhouette del classico chic parigino e del casual cool di Los Angeles. In questo processo, le icone d'archivio di Givenchy vengono rigenerate nel dialogo con gli archetipi del workwear tipici del guardaroba cittadino, rivisitati grazie alla lente del suo savoir-faire.
    Abiti, gonne e camicette arricciati al centro si rifanno alla tecnica storica di Givenchy, mentre i suoi emblematici capi neri vengono creati con pannelli di stola asimmetrici integrati e drappeggiati dalla scollatura. Le giacche squadrate in tweed e bouclé evocano tailleur d'archivio, ripensati con il logo 4G di Givenchy. I capi sartoriali sono accentuati sulle spalle e stretti in vita, i cappotti strutturati con cerniere sul davanti si trasformano in mantelle e i blazer classici sono arricchiti da corsetti con stecche. Elementi integranti delle uniformi urbane, gli indumenti da lavoro americani e i modelli del guardaroba militare e maschile classico - il trench, il bomber, la giacca da biker, la giacca da trucker, i pantaloni cargo e i pantaloncini - sono reinterpretati in varie dimensioni, da oversize a mini, elevati con decorazioni esterne e resi con i tweed e le trame dei codici della metropoli parigina. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Modifica consenso Cookie