Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Musica
  4. Lo Schiaccianoci ripensa i suoi "cinesi"

Lo Schiaccianoci ripensa i suoi "cinesi"

Classico balletto natalizio cambia look contro gli stereotipi

(ANSA) - NEW YORK, 05 DIC - Lo Schiaccianoci ripensa i suoi "cinesi": per contrastare stereotipi che di recente, soprattutto durante la pandemia da Covid, hanno preso di mira negli Usa cittadini di origini asiatica, le produzioni del classico balletto natalizio hanno modificato le coreografie. La posta e' alta: per molte compagnie di ballo lo Schiaccianoci e' lo show piu' popolare dell'anno e spesso una fonte di introiti che permette di tirare avanti fino alla successiva stagione delle feste, ma "l'importanza di cambiare ha raggiunto quest'anno massa critica", ha spiegato il coreografo Peter Boal, riferendosi all'epidemia di atti razzisti contro gli americani di origine asiatica ritenuti a torto responsabili per la diffusione degli Usa del "virus di Wuhan".
    Al Pacific Northwest Ballet di Seattle, Boal ha introdotto un nuovo personaggio ispirato ai super-eroi dei fumetti, Grillo Te' Verde che esce da una scatola portata in scena durante la visita di Clara e del Principe nel Regno dei Dolci. A loro volta il Tulsa Ballet ha punteggiato la sua messa in scena con elementi di tai-chi coreografati da un ballerino nato in Cina, mentre lo schiaccianoci di Boston avra' un nuovo pas-de-deux ispirato alla tradizionale danza cinese dei nastri. Nato dalla collaborazione tra il coreografo Marius Petipa e il Petr Ilic Cajkovskij e ispirato alla storia del "soldatino di legno" di Ernst Theodor Amadeus Hoffmann, lo Schiaccianoci e' un classico della stagione delle feste e in questi giorni e' tornato in scena dopo un anno interruzione a causa del Covid.
    Se non sono arrivate agli estremi del Berlin State Ballet che questo Natale ha cancellato tutte le rappresentazioni dello Schiaccianoci in attesa di una "ricontestualizzazione" per i nostri tempi, negli Usa molte compagnie hanno lasciato in magazzino elementi come i cappelli di bambu' e i movimenti a punta delle delle mani tradizionalmente usati nella Danza del Te' in cui ballerini evocano l'introduzione della bevanda della Cina. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie