Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Musica
  4. Allevi commosso dall'ospedale, "grazie per coraggio che mi date"

Allevi commosso dall'ospedale, "grazie per coraggio che mi date"

Il compositore lotta contro un mieloma, diagnosticato a giugno

"Vi ringrazio con tutto il cuore per la miriade di messaggi che mi avete mandato. Mi faccio avvolgere dalla vostra energia e questa energia mi dà un grande coraggio per affrontare questa battaglia. Vi voglio davvero bene". Sono le parole di Giovanni Allevi, contenute in un video su Instagram ai suoi follower inviato dalla camera dell'ospedale nel quale è in cura. Il musicista e compositore marchigiano, 53 anni, al quale lo scorso giugno è stato diagnosticato un mieloma, appare profondamente commosso nel video. Allevi aveva pubblicato un altro post con una foto della porta del reparto dell'ospedale, facendo capire dunque che si accingeva ad intraprendere un nuovo ciclo di cure, accompagnata dal testo: "Un altro passo decisivo verso la guarigione. Grazie a tutti coloro che lavorano in questa fantastica struttura!".

Giovanni Allevi commosso dall'ospedale: 'Grazie per il coraggio che mi date'

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Modifica consenso Cookie