Cultura

Impeachment, Clive Owen è Clinton su Fox

Nella saga American Crime Story

(ANSA) - ROMA, 18 OTT - Nei dieci episodi della terza stagione al centro della narrazione ci sarà il Sexgate, uno dei più grandi scandali che negli anni '90 sconvolse l'America: arriva su Fox (116, Sky) in anteprima assoluta ogni martedì alle 21 a partire dal 19 ottobre Impeachment, il nuovo capitolo della saga antologica creata da Ryan Murphy American Crime Story. A interpretare Bill Clinton c'è Clive Owen (Closer, The Knick), mentre Beanie Feldstein (Lady Bird) si cala nel ruolo di Monica Lewinsky; Linda Tripp è interpretata da un volto noto dei lavori di Ryan Murphy, Sarah Paulson (American Horror Story, Ocean 8), mentre Annaleigh Ashford (Ricomincio da me, Unicorn Store) è la giornalista Paula Jones.
    A completare il cast ci sono poi Edie Falco (I Soprano, The Comedian) nel ruolo della First Lady Hillary Clinton, Margot Martindale (Million Dollar Baby, The Americans) in quello di Lucianne Goldberg e infine Cobie Smulder (How I met your mother, Avengers) nei panni di Anne Coulter.
    Impeachment si concentrerà sulla prospettiva di Monica Lewinsky e sul vilipendio che ha ricevuto dai media. La Lewinsky si è unita come co-produttrice, ha consultato la sceneggiatura, ha dato il suo contributo e ha lavorato a stretto contatto con Beanie Feldstein per aiutarla a costruire il suo personaggio all'interno della serie. Nella sua intervista con Hollywood Reporter, Monica Levinsky ha detto di essersi trovata molto bene con il team che voleva metterla in una luce migliore e l'ha sempre rispettata. Naturalmente rivivere questa esperienza traumatica, durante la consulenza sul progetto, è stato molto faticoso per la Lewinsky che proprio per questo è stata seguita da un terapeuta di fiducia per tutto il periodo di collaborazione. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai a RAI News

        Modifica consenso Cookie