Borsa: Europa rallenta, Milano +0,05%

Sterlina stabile su euro e dollaro, spread cala sotto 154 punti

(ANSA) - MILANO, 13 DIC - Le Borse europee, con Wall Street poco mossa, limano i guadagni dopo una mattinata d'euforia sul via libera americano all'accordo con la Cina sui dazi. Riducono i rialzi Parigi (+0,66%), Francoforte (+0,5%) mentre Milano è piatta (+0,05%, Ftse Mib a 23.447 punti). Tiene invece Londra (+1,5%) dopo l'esito del voto nel Regno Unito. La vittoria dei conservatori "potrebbe stimolare la ripresa dell'economia britannica. Tuttavia non pone fine all'incertezza sulla Brexit, e il Regno Unito continua ad essere vulnerabile dato il contesto economico globale di fine ciclo", sottolinea Allianz Global Investors. La sterlina resta stabile su dollaro e euro e passa di mano rispettivamente a 1,339 sul biglietto verde e 0,834 sulla moneta unica. Lo spread è in calo sotto i 154 punti base. A Piazza Affari proseguono le vendite sui bancari ed in particolare su Mediobanca (-1,47%) Banco Bpm (-1,54%), Ubi (-1,13%). Fca sale del 2,11% sui rumors della fusione vicina con Psa. Ben comprata anche Stm (+2,6%).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who