Borsa: Milano ingrana la marcia, corre Tim

In terreno positivo le banche, spread Btp-Bund a 118 punti

(ANSA) - MILANO, 27 NOV - La Borsa di Milano (+0,3%) inverte la rotta dopo un avvio fiacco, in linea con gli altri listini europei. A Piazza Affari corrono Diasorin (+1,8%) e Tim (+1,7%).
    Lo spread tra Btp e Bund tedesco si attesta a 118 punti con il rendimento del decennale italiano allo 0,60%.
    Andamento positivo per le banche con Bper (+0,9%) , Mps (+0,8%), Intesa (+0,7%) Unicredit (+0,3%) e Banco Bpm (+0,2%).
    In terreno negativo il Creval (-0,7%), dopo le prime mosse per l'opa presentata da Credit Agricole.
    In fondo al listino principale Pirelli (-2,2%). Male anche Leonardo (-0,9%) e Mediobanca (-0,8%). Si mostrano fiacche Fca (-0,1%) e Atlntia (-0,4%). Piatta Eni (+0,07%) mentre è in rosso Saipem (-0,1%), con il prezzo del petrolio in calo. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie