Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Borsa: Milano prosegue in calo con energia e banche

Borsa: Milano prosegue in calo con energia e banche

Positive le utility,vola Dea Capital. Spread Btp-Bund 189 punti

(ANSA) - MILANO, 02 DIC - La Borsa di Milano (-0,29%) prosegue in calo, in linea con gli altri listini europei. Piazza Affari è appesantita dall'energia, con il prezzo del petrolio in calo, e dalle banche. Lo spread tra Btp e Bund sale a 189 punti, con il rendimento del decennale italiano al 3,68%.
    In fondo al listino principale scivola Tenaris (-3,5%) e Eni (-1,9%) mentre è in controtendenza Saipem (+0,5%). Male anche Unipol (-2,7%) e la Juventus (-1,5%), quest'ultima alle prese con la vicenda giudiziaria sui conti. Vendite sulle banche con Bper che cede l'1,4%, Banco Bpm lo 0,9% e Mps lo 0,7%. Piatta Unicredit (-0,07%), dopo la firma dell'accordo con i sindacati per il ricambio generazionale ed il premio ai dipendenti contro il carovita. In controtendenza Intesa (+0,2%).
    Sugli scudi Diasorin (+1,9%) e Amplifon (+1,7%), con quest'ultima che sale oltre i 28 euro per azione. Positive le utility mentre il prezzo del gas torna a scendere. Positive Erg e A2a (+0,4%), Hera (+0,3%) e Enel (+0,2%). Vola Dea Capital (+29,4%), dopo l'opa di Dea Agostini e con il prezzo delle azioni (1,48 euro) che si avvicina a quello dell'offerta (1,5 euro). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie