Economia

Poste Italiane tra le aziende di Sodalitas Call for Future

Per progetto su inserimento lavorativo donne vittime di violenza

Poste Italiane ha ottenuto il marchio "Sodalitas Call for Future" da Sodalitas, la fondazione che riunisce le aziende che intendono contribuire, con azioni d'impresa e soluzioni, ad attuare gli obiettivi dell'Agenda 2030 delle Nazioni Unite e a realizzare un futuro sostenibile. Poste Italiane, si legge in una nota, è stata selezionata per il progetto realizzato che prevede l'inserimento lavorativo delle donne vittime di violenza in uscita dai centri antiviolenza, che ha anche ricevuto il premio "2020 CSR Coup de Coeur" da PostEurop, l'associazione degli operatori postali pubblici europei. In particolare Poste è entrata a far parte del programma Sodalitas Call for Future di dialogo tra imprese e giovani, fondato sul linguaggio comune della sostenibilità. Il concorso "Together for Future" si rivolge a 2 milioni di studenti delle 7.500 scuole secondarie di secondo grado d'Italia e prevede la realizzazione di un reportage (video o fotografico) su una delle aree tematiche in cui sono raggruppate le azioni d'impresa: Call for planet, Call for people, Call for work e Call for better. Poste, sottolinea la nota, "attesta così il ruolo chiave delle imprese nel garantire e concretizzare strategie etiche di tutela dei lavoratori oltre che un modello di sviluppo sostenibile".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



      Modifica consenso Cookie