Hong Kong: 241 arresti nel weekend

77 per aver usato mascherine, bandite dalle autorità

(ANSA) - PECHINO, 8 OTT - La polizia di Hong Kong ha eseguito 241 arresti nel weekend lungo del 4-7 ottobre, di cui 170 uomini e 71 donne, di età compresa tra i 12 e i 54 anni: le accuse, in base alla "diffusa efferatezza" contro agenti e cittadini con diverse visioni, variano dall'adesione a manifestazioni illegali al possesso d'armi esplosive e all'uso delle mascherine, bandite da sabato negli eventi pubblici. Lo ha riferito uno dei massimi funzionari, Kwok Yam-yung. Tra i 77 casi di arresti per l'uso delle mascherine, 14 sono stati incriminati oggi.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA