Covid: Melbourne fuori da lockdown dopo oltre 100 giorni

Per la prima volta da giugno non registra nuovi casi

(ANSA) - ROMA, 26 OTT - La città australiana di Melbourne esce dal lockdown dopo oltre 100 giorni di confinamento e dopo che, per la prima volta da giugno, non si registra alcun nuovo caso di covid-19. Lo riferisce la Bbc. Lo Stato di Victoria, di cui Melbourne è la capitale, era stato l'epicentro della seconda ondata in Australia con il 90% delle 905 morti registrate nel Paese. Melbourne era stata messa in confinamento 111 giorni fa, con restrizioni sugli spostamenti e la chiusura di negozi e ristoranti. "Con zero casi e data la quantità di test effettuati nel weekend, siamo in grado di dire che è giunto il momento di riaprire", ha detto il premier dello Stato di Victoria Daniel Andrews annunciando oggi la riapertura che sarà in vigore a partire da mercoledì, segnando così un totale di 112 giorni di lockdown per la città.
    A Luglio nello Stato di Victoria si era verificata un'impennata di nuovi casi, fino a 700 al giorno, ma le rigide misure di confinamento avevano ridimensionato i numeri.
    "Fondamentalemnte, ciò è grazie a ogni singolo cittadino che ha seguito le regole, che ha lavorato con me e con la mia squadra, per mettere fine alla seconda ondata", ha detto il premier Andrews. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie