Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Asia
  4. Australia: archiviato caso ex consigliere accusato di stupro

Australia: archiviato caso ex consigliere accusato di stupro

Caso fece scandalo sulla scia del movimento #MeToo

(ANSA) - ROMA, 02 DIC - Il caso contro un ex consigliere politico accusato di aver violentato una collega all'interno del Parlamento australiano è stato archiviato. Lo scrive la Bbc online.
    Il caso risale al 2019: Brittany Higgins denunciò di essere stata violentata dal politico Bruce Lehrmann, 27 anni, nell'ufficio di un ministro dopo una notte in cui era stato consumato alcol. Lehrmann, ex consigliere del precedente governo australiano di centrodestra, ha sempre negato le accuse e si è dichiarato non colpevole. A ottobre scorso, il processo era stato annullato per un difetto di procedura e il nuovo procedimento era previsto per febbraio.
    Tuttavia, secondo una nuova consulenza medica, il nuovo processo comportava un "rischio significativo e inaccettabile per la vita della Higgins", ha detto Shane Drumgold, Direttore delle Procure del Territorio della Capitale Australiana. "Le prove dimostrano chiaramente che il rischio non si limita alla testimonianza sul banco dei testimoni", ha affermato ai giornalisti. E questo, alla fine, "ha prevalso sulla prospettiva di una eventuale condanna dell'imputato", ha aggiunto.
    Il caso ha scatenato le proteste a livello nazionale e diverse indagini sulla scia del movimento globale #MeToo: dopo lo scandalo, sono state condotte 5 inchieste che hanno portato a un duro atto d'accusa nei confronti del sessismo che pervade la sfera politica del Paese. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie