Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: apre 18esima Western China International Fair

A Chengdu, capoluogo della provincia del Sichuan

(ANSA-XINHUA) - CHENGDU, 16 SET - La 18esima edizione della Western China International Fair (Wcif) ha aperto oggi a Chengdu, capoluogo della provincia del Sichuan, nel sud-ovest della Cina.
    La fiera di quest'anno è in programma per cinque giorni con il tema 'New Era of China, New Opportunities for Western China' (Nuova era della Cina, nuove opportunità per la Cina occidentale), accogliendo oltre 50.000 ospiti e commercianti da 66 Paesi e regioni che parteciperanno sia online che in presenza.
    L'area espositiva copre 200.000 metri quadrati ed è composta da più di 10 sale con diversi temi, tra cui la sala di cooperazione internazionale Belt and Road e la sala di cooperazione Yangtze River Economic Belt.
    Si terranno circa 30 attività per la promozione di investimenti durante i cinque giorni dell'evento, con un focus sulle industrie emergenti, tra cui l'aviazione, l'economia digitale e la catena di fornitura logistica internazionale.
    Istituita nel 2000, la Wcif, organizzata dalla Commissione Nazionale per lo Sviluppo e la Riforma della Cina, dal ministero del Commercio e dal ministero degli Affari Esteri, è diventata una piattaforma importante per la Cina occidentale al fine di promuovere gli investimenti, realizzare cooperazioni e portare avanti l'attività diplomatica. (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie