Migranti: naufragio in Turchia,3 vittime

A confine Grecia, due sono bimbi. Terzo corpo è di una docente

(ANSA) - ISTANBUL, 14 FEB - Sono almeno 3 i corpi recuperati in Turchia dopo il naufragio all'alba di ieri di un gommone sul fiume Evros (Merin in turco), che segna il confine con la Grecia. Le vittime sono 2 bambini, non ancora identificati ma di età stimata in circa 4 e 12 anni, e una insegnante di 37 anni di nazionalità turca, che era stata licenziata e colpita da un divieto di espatrio per sospetti legami con la presunta rete golpista di Fethullah Gulen. Lo rende noto la protezione civile di Ankara (Afad).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA