Europee: Hunt, pugno nello stomaco

'Ma la responsabilità è di Westminster'

(ANSA) - ROMA, 27 MAG - "I risultati delle Europee sono un pugno nello stomaco, ma bisogna mettere agli atti che la responsabilità è di Westminster". Lo scrive su Twitter il ministro degli Esteri britannico Jeremy Hunt, candidato alla successione di Theresa May alla guida del partito conservatore, commentando il disastroso risultato dei Tory.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA