Migrazioni priorità Ue prossimi 5 anni

Nell'agenda strategica assieme a economia, ambiente e esteri

(ANSA) - BRUXELLES, 19 GIU - La questione migratoria è il punto di partenza e tra le priorità assolute al centro dell'agenda strategica per il futuro dell'Unione europea per i prossimi cinque anni.
    Nel documento che domani sarà sul tavolo dei leader europei per l'approvazione (di cui l'ANSA ha preso visione) si fissano quattro priorità: "proteggere i cittadini e le libertà"; "sviluppare una base economica forte e vivace"; "costruire un'Europa verde, equa, sociale e a impatto climatico zero"; e "promuovere gli interessi e i valori europei sulla scena mondiale". In particolare, l'aspetto migratorio, viene affrontato soprattutto sotto il profilo della sicurezza.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA