Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Medio Oriente
  4. Israele: ministra interni preannuncia 'prima città drusa'

Israele: ministra interni preannuncia 'prima città drusa'

Shaked: 'Prova dello stretto legame fra ebrei e drusi'

(ANSAmed) - TEL AVIV, 26 OTT - La ministra degli interni Ayelet Shaked ha annunciato oggi che in un prossimo futuro lo status del consiglio municipale di Mughar, in Galilea, sarà elevato a quello di "città". "Questa sarà così la prima città drusa di Israele" ha detto Shaked incontrando il capo del consiglio municipale, Farid Ghanem.
    Attualmente Mughar (pronunciato: 'Mrar') ha 24 mila abitanti ma i progetti governativi, ha precisato Shaked, prevedono che in futuro la sua popolazione crescerà a 30 mila. "Questa è una prova ulteriore - ha detto Shaked - dello stretto legame creatosi in Israele fra drusi ed ebrei".
    A Mughar risiede peraltro una forte minoranza di musulmani (fra cui il leader politico del Movimento islamico Ra'am, Mansur Abbas) e di cristiani. Complessivamente, musulmani e cristiani rappresentano oltre il 40 per cento della popolazione attuale.
    Secondo alcuni osservatori locali, la definizione di "città drusa" per Mughar rischia dunque di innescare frizioni con queste due comunità. (ANSAmed).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie