Deputati in Aula in ordine alfabetico

All'esame dl su riduzione pressione fiscale lavoro dipendente

(ANSA) - ROMA, 30 MAR - Anche i deputati dovranno fare la fila, non per fare la spesa, ma per votare il decreto sulla riduzione della pressione fiscale per il lavoro dipendente. Lo prevede l'organizzazione della seduta di domani alla Camera. La discussione generale inizierà alle 10 e in aula potranno essere presenti solo i deputati iscritti a parlare e 5 parlamentari per gruppo oltre al "relatore e al rappresentante del governo". I gruppi hanno rinunciato a presentare emendamenti, quindi discussione e votazione non avranno luogo. Anche per gli ordini del giorno "si è convenuto di non procedere a votazioni". Alle 13,30 inizieranno le dichiarazioni di voto e potranno essere presenti solo 5 deputati per gruppo, oltre agli oratori. Alle 14,45 inizieranno le votazioni con chiamata nominale. I 321 deputati (il 55% di 630) entreranno in ordine alfabetico rispettando una tabella oraria: alle 14,45 i parlamentari dalla A alla B; alle 15 quelli con i cognomi in C; fino ai deputati con cognomi da V a Z che entreranno alle 16,35.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie