Politica
  1. ANSA.it
  2. Politica
  3. Osvaldo Napoli, stop a campagna inciviltà e insulti

Osvaldo Napoli, stop a campagna inciviltà e insulti

Da destra e da sinistra emerge schiuma e rancore contro Azione e Calenda

"Insulti sul piano personale, accuse di fascismo, ingiurie e liti da ballatoio: da destra e da sinistra emerge schiuma e rancore contro Azione e Carlo Calenda, colpevoli di aver fatto una scelta politica eretica, di esserci sottratti e di voler sottrarre milioni di italiani da quella gabbia mentale che è il bipolarismo italiano inteso come assalto all'arma bianca, un arrembaggio di pirati. Lo spettacolo offerto da personaggi come Mulè e Bonelli è la fotografia della povertà morale e politica di una campagna elettorale brutta, partita con il piede sbagliato. Proviamo tutti a stare sui problemi del Paese, a dare risposte alle questioni più avvertite dai cittadini e ad animare un confronto più rispettoso della dignità di tutti. Ogni partito ha le proprie ricette da proporre, le proprie soluzioni, su questo confrontiamoci e se necessario scontriamoci. Ma lasciamo fuori certe bassezze, perché sono queste che disgustano gli italiani e tengono gli elettori lontani dalle urne". Lo scrive in una nota Osvaldo Napoli, deputato di Azione.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie