ANSAcom

Perdonanza,da oggi al 31 obbligo mascherine in luoghi eventi

Sindaco L'Aquila'fare cultura si può,invito tutti al buon senso'

PESCARA ANSAcom

All'Aquila, da oggi, con la Perdonanza Celestiniana, obbligo di mascherina nei luoghi degli eventi che la caratterizzeranno, fino alle ore 6 dell'1 settembre prossimo. Le nuove regole sono dettate dall'ordinanza 173 del sindaco Pierluigi Biondi. L'obbligo è dalle 15 alle 6 del giorno successivo, in estensione rispetto agli orari dell'Ordinanza del ministro della Salute del 16 agosto. Sono esclusi i partecipanti in costume storico per i giorni 28 e 29 agosto.

Non sono soggetti all'obbligo bambini con meno di 6 anni e "soggetti con forme di disabilità non compatibili con l'uso continuativo della mascherina ovvero i soggetti che con loro interagiscono". "E' un'ulteriore azione di garanzia e protezione dei cittadini e dei visitatori, in gran numero in città - spiega Biondi - Fare cultura si può e all'Aquila il Covid non l'ha fermata. Perché siamo stati responsabili e rispettosi delle regole: uso di mascherine, distanziamento interpersonale e igiene. Invito tutta la cittadinanza ad attenersi all'ordinanza con buon senso e consapevolezza".
   

In collaborazione con:
Comune di L’Aquila - Comitato Edizione 726^ Perdonanza Celestiniana

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie