• Maturità 2019, tracce, curiosità e commenti - Skuola.net per ANSA.it

Maturità 2019, tracce, curiosità e commenti - Skuola.net per ANSA.it

Redazione ANSA

Tipologia A, 1
Risvegli di Ungaretti: una poesia sul tema della rinascita
"Nella lirica Risvegli Ungaretti affronta il tema della rinascita. in seguito alla dolorosa esperienza della guerra, combattuta in prima persona, il poeta si sente come rinascere dopo aver vissuto altre vite, lontane dal suo spazio e dal suo tempo, Ungaretti si sente continuamente perso in questa dimensione estranea in cui si trova e solo gli affetti familiari riescono a “destarlo” e riportarlo al presente consentendogli di riacquisire la dimensione del sé e riportandolo alla tranquillità. nonostante il poeta sia riuscito ad ottenere la propria pace non dimentica però gli amici che ha perso paragonandoli alle nuvole che ricompaiono come loro riemergono nella sua memoria. A questo punto il poeta non può far altro che interrogarsi sull’esistenza di Dio e su cosa esso sia e la risposta per l’autore è che sia una piccola creatura spaventata che piange per gli orrori degli uomini ma questo pianto lo rigenera e lo conforta."
Commento di Simona Pani, tutor di Skuola.net|Ripetizioni

Tipologia A, 2
Leonardo Sciascia, Il giorno della civetta: giustizia e omertà
"La traccia presenta un estratto dal romanzo “Il giorno della civetta” di Leonardo Sciascia pubblicato nel 1961 che mostra la contrapposizione tra giustizia e illegalità, facendo riferimento alle organizzazioni criminali. Al candidato è richiesta una sintesi del brano proposto individuando i riferimenti alla mafia e i rapporti tra i vari protagonisti della vicenda. Si chiede inoltre di analizzare il comportamento dei personaggi da un punto di vista verbale e non verbale prestando attenzione ai gesti significativi che compiono. Viene poi richiesta una riflessione sul personaggio del capitano e sull’utilizzo della retorica persuasiva. In ultima analisi il candidato deve esporre le proprie considerazioni sul tema facendo riferimento alle proprie conoscenze ed esperienze."
Commento di Martina Caratti, tutor di Skuola.net|Ripetizioni

Tipologia B, 1
Testo argomentativo sul nostro patrimonio culturale e il suo ruolo per il nostro futuro
"Quest’anno la tipologia B della prova di maturità propone un testo tratto da Istruzioni per l’uso del futuro. Il patrimonio culturale e la democrazia che verrà, di Tommaso Montanari, storico dell’arte e saggista fiorentino. Il brano evidenzia l’importanza del patrimonio culturale della nazione non solo in quanto espressione del suo passato, ma anche come perenne memento mori: il tempo è destinato a ingoiare tutto, anche il nostro presente che ora ci sembra eterno, e ciò che nel passato era un tempio glorioso ora è infatti diventato un cumulo di rovine. L’arte e la sua conservazione sono uno strumento per liberarci dalla “dittatura del presente”, per renderci conto della nostra caducità, e incitarci a prendere in mano il nostro futuro. L’autore inoltre mette in guardia: la vera arte non è quella del palinsesto, quella di massa; la vera arte è lo spirito della nazione, il filo rosso che collega le varie generazioni, e la materia che forma la nostra identità."
Commento di Chiara Saibene, tutor di Skuola.net|Ripetizioni

Tipologia B, 2
Testo argomentativo sulla conoscenza: il paradosso del progresso
"La tipologia B, traccia 2 della prova di maturità di quest’anno propone un testo tratto da “L’Illusione della conoscenza” di Steven Sloman - Philip Fernbach. Il brano estrapolato dal libro, riporta inizialmente l’esito disastroso di un esperimento sugli effetti delle esplosioni termonucleari, svolto in atollo dell’Oceano Pacifico nel 1954. La nube radioattiva emanata dall’esplosione colpì non solo l’equipe che doveva testare l’esperimento, ma anche la popolazione locale, costretta ad evacuare la propria terra. L’intento degli autori è quello di evidenziare un paradosso del genere umano, capace di ideare e sviluppare innovazioni strabilianti utili al progresso, e al contempo essere ignorante e gretta. L’uomo ci appare così costantemente soggetto all’illusione della conoscenza, dando per scontato un sapere che in realtà è solo superficie".
Commento di Gaia Del Riccio, tutor di Skuola.net|Ripetizioni

Tipologia B, 3
Testo argomentativo sul Novecento, i fatti storici che hanno segnato un’epoca
"Nella sua raccolta La cultura italiana del Novecento, Stajano propone una carrellata dei principali fatti storici del ‘900 che hanno inciso profondamente sulla vita sociale e culturale italiana.
Le due Guerre, la bomba atomica, il progresso tecnologico, il cambiamento e lo smarrimento dinanzi al progressivo sgretolarsi di certezze fino a quel momento granitiche.
La caduta del muro di Berlino e le sue macerie sono state, secondo il giornalista, la base su cui ricostruire una nuova Europa e una nuova identità rinnovata alla luce di una libertà riacquisita dopo anni di «una fosca storia». Ma paradossalmente il crollo delle certezze, seppur fondate sul terrore, ha determinato uno smarrimento che ha alimentato nuovi terrori. Nulla di nuovo sotto il cielo, corsi e ricorsi storici di vichiana memoria che inducono a riflettere sulla ciclicità della storia e sull’impellente necessità di farci i conti ogni volta."
Commento di Angela Giuliano, tutor di Skuola.net|Ripetizioni

Tipologia C, 1
Tema attualità su omicidio Dalla Chiesa maturità 2019, di cosa tratta

"La traccia proposta nella tipologia C della maturità 2019 chiede al candidato una riflessione critica di carattere espositivo-argomentativo su una tematica di attualità inerente l’ambito della mafia, a partire dalla morte del Prefetto Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa. Morte che coinvolse inoltre anche la moglie, Emanuela Setti Carraro, e l’agente Domenico Russo.
Il candidato deve trarre spunto da un estratto del discorso di commemorazione del prefetto Luigi Viana, e sulla base di questo deve manifestare il proprio pensiero riguardo alle tematiche presenti. Queste ultime, nonostante siano state pronunciate nel 2012 e rievochino vicende di quasi quarant’anni fa, sono assai attuali e il candidato deve fare delle considerazioni, anche personali, su questo grande Martire dello Stato, il quale può essere considerato a buon diritto un emblema di vita intensa e fedele nei confronti dello Stato".
Commento di Luana Pisano, tutor Skuola.net|Ripetizioni

Tipologia C, 2
Tema attualità su sport e storia: il ruolo di Gino Bartali, non solo un ciclista
"La tipologia C2 del tema di attualità dal titolo Tra sport e Storia si occupa a fondo della figura sportiva e altrettanto umana del campione di ciclismo Gino Bartali. Uomo di grande spessore, Gino Bartali è noto per avere sia ottenuto grandissimi successi sul piano sportivo nell’ambito del Giro d’Italia e del Tour de France sia sul piano umano salvando la vita di tantissime persone; il suo nome viene infatti annoverato tra gli uomini giusti. Bartali l’uomo viene annoverato e ricordato anche a Gerusalemme nell’ambito della lista santa dello Yad Vashem che sarebbe il cosiddetto “mausoleo” che ricorda la Shoah. Il riconoscimento come uomo giusto viene dato a Bartali in occasione dei Campionati mondiali che si sono svolti nella sua città, Firenze.
Il suo ruolo è stato fondamentale e ha fatto sì che nel corso della Seconda Guerra mondiale siano state salvate molte vite umane tra gli ebrei destinati ai campi di lavoro nazisti. A partire da un articolo di Gatti de Il Giornale viene descritta quindi la figura del Bartali uomo dal cuore d’oro e del Bartali sportivo.
Al candidato si richiede - a partire dall’articolo di Gatti - di creare un elaborato su Bartali opportunamente intitolato, basandosi su articoli, su letture, esperienze e dividendolo magari in paragrafi ben titolati."
Commento di Sara De Leonardis, tutor Skuola.net|Ripetizioni

Alla vigilia della prima prova, nel tradizionale totoesame, ben il 23% degli studenti aveva previsto la scelta di Giuseppe Ungaretti tra i poeti del '900. E' quanto emerge da una rilevazione su più di 5000 studenti di Skuola.net. Per quanto riguarda le tracce sul tema di attualità, la prima parte da un testo tratto dal discorso del prefetto Dottor Luigi Viana, in occasione delle celebrazioni del trentennale dall'uccisione del Prefetto Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, di Emanuela Setti Carraro e dell'agente Domenico Russo. La seconda invece, su sport e storia, parte dall'articolo del giornalista Cristiano Gatti pubblicato su Il Giornale, che parla della vittoria al Tour de France di Gino Bartali nel 1948, avvenuta in un momento di forte tensione dopo l'attentato a Togliatti.

Tema di attualità C 1 - la traccia parte da un testo tratto dal discorso del prefetto Dottor Luigi Viana, in occasione delle celebrazioni del trentennale dall'uccisione del Prefetto Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, di Emanuela Setti Carraro e dell'agente Domenico Russo.

Tema di attualità C2 - la traccia su sport e storia parte dall'articolo del giornalista Cristiano Gatti pubblicato su Il Giornale, che parla della vittoria al Tour de France di Gino Bartali nel 1948, avvenuta in un momento di forte tensione dopo l'attentato a Togliatti.

Secondo Skuola.net Giuseppe Ungaretti alla maturità è uscito, per l'ultima volta, nel 2011.

Alla vigilia della prima prova, nel tradizionale totoesame, ben il 23% degli studenti aveva previsto la scelta di Giuseppe Ungaretti tra i poeti del '900 (rilevazione su più di 5000 studenti).

Testo Argomentativo: 1 La traccia parte da un testo tratto da Tommaso Montanari, "Istruzioni per il futuro. Il patrimonio culturale e la democrazia che verrà", sul valore del patrimonio culturale.
Testo Argomentativo 2: la traccia parte da un testo tratto da Steven Sloman - Philip Fernbach "L'illusione della conoscenza"
Testo argomentativo 3: l'eredità del novecento, con brano tratto dall'introduzione di Corrado Stajano, giornalista e scrittore, alla raccolta di saggi "La cultura italiana del Novecento"

L'altro brano secondo Skuola.net è di Leonardo Sciascia, da "Il giorno della civetta"

Secondo le prime indiscrezioni una delle tracce di analisi del testo riguarda, secondo Skuola.net, Il porto sepolto di Giuseppe Ungaretti

Ai posti di partenza quasi 500mila maturandi. In partenza la prima prova di maturità.
Questo è l'anno della riforma. Tra le novità di quest'anno, l'assenza del tema storico e del saggio breve.
La prova di italiano della nuova maturità prevede due tracce di tipologia A, analisi del testo; tre tracce di testo argomentativo, tipologia B; due tracce di tema di attualità, tipologia B.
Il Miur ha pubblicato il codice per aprire il plico telematico (in allegato) sulle pagine social ministeriali.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA