Serie A: Lazio Sampdoria 5-1 LE FOTO

Tripletta d Immobile. E' l'undicesima vittoria di seguito in campionato per i biancocelesti

Lazio-Sampdoria 5-1 nel primo anticipo della 20/a giornata di Serie A, 1/a del girone di ritorno, disputato all'Olimpico. Per i biancocelesti si tratta dell'11ma vittoria di fila in campionato.

LA PARTITA

Lazio-Sampdoria 1-0: al 7' del pt, Immobile calcia in porta ma Audero respinge, Caicedo anticipa Colley e ribadisce in rete.

Lazio-Sampdoria 2-0: al 17' del pt, tocco di mano in area doriana di Murru, dal dischetto Immobile batte imparabilmente Audero.

Lazio-Sampdoria 3-0: al 20' del pt, lancio perfetto di Acerbi per Immobile, che dribbla Audero e a porta sguarnita mette dentro.

 Lazio-Sampdoria 4-0: al 9' del st, azione confusa e piena di rimpalli, la sfera arriva a Bastos che controlla e batte Audero.

Lazio-Sampdoria 5-0: al 20' del st, Luis Alberto calcia in porta e chiede un fallo di mano in area, Immobile realizza la tripletta.

Lazio-Sampdoria 5-1: al 25' del st, Gabbiadini tira in porta e trova la respinta di Strakosha, sulla ribattuta Linetty non sbaglia.  

Immobile "Obiettivo è Champions a primavera vedremo"  - "Se arriviamo a sette, otto, dieci partite dalla fine e siamo ancora lì, perché non provare ancora a crederci? Ma per ora l'obiettivo resta la Champions". Ciro Immobile si gose l'11mo successo di fila della sua Lazio ma per ora non si sbilancia in chiave scudetto: "L'importante è continuare su questa scia, senza che l'entusiasmo faccia fare voli strani. Quindi, tenere sempre i piedi saldi bene a terra - ripete Immobile nel dopo partita a Sky Sport - Questo lo ripetiamo tutti i giorni a Formello. Siamo veramente felici per la nostra gente, perché si sta divertendo. Lavoriamo che per quello, per far divertire i nostri tifosi e vincere. Al momento - aggiunge - lo sguardo lo fisso più sul +10 su Roma e Atalanta che sul -3 dalla Juventua perché il nostro obiettivo è quello e dobbiamo continuare su quella scia". Quanto alle reti (con la tripletta di oggi è arrivato a 23) "sicuramente - dice ancora Immobile - è un record molto bello, perché c'è riuscito solo Higuain, ma è difficile. Però, con questi compagni, con questa gente, con questo entusiasmo, possiamo continuare a fare bene e io sono agevolato da questo. Tengo sempre bene i piedi per terra e già sto pensando alla partita di martedì contro il Napoli, che è importantissima".

 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie