Tiro a volo:Emir Cup,oro Italia e Kuwait

Azzurri 2 successi tra uomini, nelle donne s'impone Al Shamaa

(ANSA) - MASSA MARTANA (PERUGIA), 16 GIU - Due volte Italia nel maschile e una Kuwait, al femminile, nella giornata conclusiva della 'Emir Cup', appuntamento del tiro a volo che si svolge ogni anno sulle pedane del Tav Umbriaverde. Nella finale dello Skeet uomini ha vinto il carabiniere campano Tammaro Cassandro, dopo aver duellato fino al 56-55 finale con il romano Marco Sablone. Bronzo all'olimpionico di Rio Gabriele Rossetti (46/50). Nella gara femminile a sollevare il trofeo dell'Emiro è stata la kuwaitiana Eman Al Shamaa, che ha ottenuto la prima vittoria internazionale della carriera dopo aver regolato per 55-54 l'azzurra Chiara Di Marziantonio, qui in preparazione alle Universiadi di Napoli. Bronzo ad un altro oro olimpico di Rio, l'azzurra Diana Bacosi, terza con 45/50. Nel Double Trap, specialità che da Tokyo non farà più parte dei Giochi, ha vinto Alessandro Chianese che per superare l'argento olimpico di Rio Marco Innocenti è dovuto andare allo spareggio, vinto per 12-11 dopo il 77-77 dei piattelli regolamentari.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA