De Luca, +40mila turisti e 20% consumi

"L'evento determinerà una svolta per Napoli e per la Campania"

 "I primi dati economici sono estremamente significativi, registriamo 40.000 presenze turistiche, un +20% sui consumi rispetto allo scorso anno, alberghi prenotati al 90%. Da oggi si può determinare una svolta per Napoli e la Campania". Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca nella conferenza stampa di chiusura delle Universiadi. "Siamo contenti - ha detto De Luca - anche del bilancio occupazionale. Per rifare gli impianti ci sono stati 1400 lavoratori impegnati per mesi. Hanno lavorato 300 persone in maniera quasi fissa negli uffici della Mostra d'Oltremare. C'è stato l'impiego di 200 bus per gli atleti, 400 auto, 500 taxi". De Luca ha ricordato che "siamo riusciti in 10 mesi in un miracolo al quale molti non credevano, perché realizzare questo in dieci mesi è obiettivamente un miracolo in Italia. Due anni fa ci dicevano 'con tutti i problemi che abbiamo dovete caricarvi pure le Universiadi?' E' stata una scelta di lucida follia", ha concluso De Luca.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA