Golf: KLPGA, So Young Lee fa cinquina

A Incheon ritorna al successo 2 anni dopo ultima volta

(ANSA) - ROMA, 30 MAG - Il pokerissimo è servito. So Young Lee vince a Incheon il "The 8th E1 Charity Open" e festeggia il quinto successo in carriera sul LPGA of Korea Tour (KLPGA), primo tra i cinque più importanti circuiti di golf femminile a ripartire dopo lo stop per l'emergenza sanitaria.
    Trionfo in volata per la 23enne di Seul che, sul percorso del South Springs Country Club (par 72), con un parziale di 70 (-2) su un totale di 202 (-14), ha contenuto la rimonta di Ye Rim Choi, seconda con 203 (-13) e protagonista del miglior giro di giornata (66, -6).
    Terzo posto per Hae Ran Ryu (204, -12), mentre Jeong Eun Lee6 (il cui numero sul cognome è dovuto a casi di omonimia), 10/a nel ranking mondiale, ha chiuso la gara in 4/a posizione (205, -11) al fianco di Hee Jeong Lim.
    Ritorno al successo due anni dopo l'ultima volta per So Young Lee. Professionista dal 2015, fin qui aveva ottenuto 4 titoli sul circuito, uno nel 2016 e tre nel 2018, la sua migliore stagione. Ora un nuovo exploit in un evento, a porte chiuse, che ha visto in gara tutte giocatrici sudcoreane. Tra misurazione della temperatura corporea e mascherine obbligatorie solo per i caddy. E così dopo l'acuto di Hyun Kyung Park, a segno nel KLPGA Championship (primo evento del tour dopo il lockdown), è arrivato quella di So Young Lee. Che ha condotto la gara in lungo e in largo, prendendosi la leadership sin dalle prime battute di gioco. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie