Premier League: Vardy lancia la rimonta del Leicester

Liverpool senza limiti. Pareggi per United, Arsenal e Wolverhampton

Il Liverpool non si ferma e, dopo il pari in Champions con il Napoli (1-1), riprende il cammino a suon di vittorie in Premier League: i 'Reds' ne hanno conquistate 13 su 14 partite. Hanno battuto in casa 2-1 il Brighton grazie a una doppietta di Virgil Van Dijk, in gol dopo 18' e al 24'. Rete della bandiera di Dunk, al 34' della ripresa. La squadra di Juergen Klopp sale a 40 punti e si porta a +8 sul Leicester, vittorioso 2-1 in rimonta sull'Everton con i gol di Vardy e Iheanacho, e a +11 sul Manchester City (fermato sul 2-2 a Newcastle). Pareggi per lo United (2-2 con l'Aston Villa), dell'Arsenal (2-2 a Norwich), e del Wolves, 1-1, con lo Sheffield

Il quadro della 14/ma giornata (RISULTATI E CLASSIFICA)

  • Newcastle-Manchester City 2-2
  • Chelsea-West Ham 0-1
  • Liverpool-Brighton 2-1
  • Tottenham-Bournemouth 3-2
  • Burnley-Crystal Palace 0-2
  • Southampton-Watford 2-1
  • Norwich City-Arsenal 2-2
  • Wolverhampton-Sheffield 1-1
  • Leicester-Everton 2-1
  • Manchester United-Aston Villa 2-2

Sconfitta a sorpresa (1-0) in casa per il Chelsea nel derby di Londra contro il West Ham, in gol al 3' della ripresa con Cresswell. I 'Blues' restano fermi a 26 punti, ossia al quarto posto.

Risale in classifica il Tottenham di José Mourinho, che oggi ha battuto in casa 3-2 il Bournemouth, grazie a una doppietta di Alli (21' del primo tempo e 5' della ripresa), ma anche al gol di Sissoko (24' st); inutili i gol di Wilson (28' st e 51' st). Gli 'Spurs' adesso sono quinti, con 20 punti.

 

Due volte in vantaggio, due volte raggiunto. Il Manchester City di Josep Guardiola, nell'anticipo della 14/a giornata della Premier League, pareggia 2-2 sul terreno del St.James Park di Newcastle contro la locale squadra allenata da Steve Bruce. I 'citizens' partono bene e, dopo 22', Sterling fa centro (l'ottavo in campionato), ma al 25' vengono raggiunti da Willems, che supera Ederson al 25'. Gli ospiti tornano aventi nel finale, al 37' della ripresa, con il belga De Bruyne, ma vengono ancora una volta riacciuffati dal Newcastle, in gol al 43' con Shelvey, su servizio di Atsu. Il City sale a 28 punti, ma è a -1 dal Leicester (in campo domani in casa contro l'Everton).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA