Calcio: Giudice "Conte minaccioso e gravemente offensivo"

Dal tecnico Inter "frasi irrispettose" verso l'arbitro Maresca

(ANSA) - ROMA, 26 GEN - Il giudice sportivo, Gerardo Mastrandrea, ha ufficializzato la notizia anticipata dall'ANSA delle due giornate di squalifica ad Antonio Conte. Sanzione comminata perché il tecnico nerazzurro ha "protestato in maniera veemente, dopo l'ammonizione, proferendo a gran voce frasi irrispettose nei confronti del direttore di gara che proseguivano anche dopo l'espulsione. Nonché per avere, al termine della gara, nel tunnel che adduce agli spogliatoi, affrontato il direttore di gara medesimo con fare minaccioso urlandogli un'espressione gravemente offensiva", si legge nel provvedimento. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie