Tour: Bernal, Alpi diverse dai Pirenei

Il colombiano è a 2'02" dal primato: "Spero di sentirmi bene"

(ANSA) - ROMA, 22 LUG - "Le Alpi sono diverse dai Pirenei. Le salite sono più lunghe e le cime più alte, spero di sentirmi bene e di disputare una buona gara. Vedremo cosa succede". E' un vero e proprio grido di battaglia, il tweet di Egan Bernal, a conclusione del secondo e ultimo giorno di riposo del 106/o Tour de France di ciclismo, che ripartirà domani. Il colombiano della Ineos attualmente è quinto nella classifica generale, a 12" da Pinot, quarto; 15" da Kruijswijk, terzo; 27" da Thomas, secondo; 2'02" dalla maglia gialla Alaphilippe. Domani la Grande Boucle ripartirà con la disputa della 16/a tappa, da Nimes a... Nimes, lunga 177 chilometri.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA