MotoGp, insaziabile Marquez: 'Vincere anche in Malesia'

Spagnolo a caccia record punti: "Non è ancor momento del relax"

Ha vinto, stravinto e dominato il Mondiale 2019 ma Marc Marquez, fresco vincitore del Gp d'Australia, 11ma gara stagionale e quinta consecutiva, ha ancora 'fame'. "Abbiamo goduto di una grande vittoria in Australia - le parole del pilota spagnolo sul sito sul sito della Honda Repsol - e io e il team continuiamo a lavorare molto bene insieme. Ora arriviamo alla terz'ultima gara ma non è ancora il momento di fermarci e rilassarci. Sepang è un'altra pista in cui penso che la Yamaha sarà veloce - ha aggiunto l'iridato -, così come la Ducati, ma l'obiettivo è ovviamente quello di provare a lottare nuovamente per la vittoria". "Sepang è una pista in cui ho avuto un buon successo in passato - gli fa eco il compagno di squadra e connazionale Jorge Lorenzo - All'inizio di quest'anno non sono stato in grado di provare a Sepang a causa di un infortunio durante l'allenamento, ma il mio team era lì per i test, quindi già abbiamo alcune idee su cosa fare con la moto. Rispetto all'Australia, il circuito in Malesia dovrebbe adattarsi meglio alla Honda".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA