Nicaragua: proteste, 4 morti a Masatape

Vescovo Baez denuncia attacchi di polizia e gruppi armati

(ANSA) - MANAGUA, 14 GIU - Almeno quattro persone sono morte la notte scorsa a Masatape, piccola località a 30 km da Managua, in attacchi lanciati da unità antisommossa e gruppi armati pro governativi durante le proteste contro il presidente Daniel Ortega. Lo ha denunciato su Twitter Silvio José Baez, vescovo ausiliare della capitale nicaraguense.
    "La sede della curia è circondata e arrivano altri antisommossa. C'è molta paura nella popolazione", ha scritto.
    Poche ore prima, lo stesso Baez ha annunciato che il presidente ha risposto alle richieste presentate una settimana fa dalla Conferenza episcopale e domani alle 10 (le 18 in Italia) i vescovi ne illustreranno il contenuto per valutare se è possibile riprendere il "dialogo nazionale" fra società civile e governo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA