Di Maio, ora più spinta a Made in Italy

Con trasferimento competenze commercio estero alla Farnesina

(ANSA) - ROMA, 19 SET - "Avendo messo nel Ministero degli Esteri anche le politiche commerciali, potremo essere ancora più efficienti a portare il Made in Italy nel mondo". Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio in una diretta Facebook, commentando il trasferimento delle competenze sul commercio estero dal ministero dello Sviluppo Economico alla Farnesina, che segue le ambasciate e le sedi consolari che si occupano di promuovere le eccellenze italiane. "Di tutto l'export italiano del made in Italy nel mondo, solo il 10% proviene dal sud: è una cosa che grida vendetta", ha aggiunto il ministro, esortando le imprese italiane a "guardare fuori dall'Europa".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA