11:45

Toninelli:Pd faccia passo avanti su temi

Capogruppo M5S Senato: spero accada su sollecitazione Mattarella

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 19 APR - "Noi parliamo solo della Lega perché il presidente Mattarella ha dato alla Casellati un mandato specifico, noi non è che non stiamo parlando al Pd al quale rinnoviamo la proposta di sedersi a un tavolo e scrivere un contratto di governo. Io spero che su sollecitazione anche del presidente della Repubblica facciano un passo avanti". Lo afferma a Rtl 102.5 il capogruppo del M5S al Senato Danilo Toninelli. "Se il Pd vuole realizzare un programma serio noi ci siamo - aggiunge -, noi abbiamo il reddito di cittadinanza e loro hanno il reddito di inclusione, troviamo una via di mezzo e combattiamo la povertà". "All'interno del metodo del contratto alla tedesca a me che ci sia Matteo Renzi o meno importa poco perché lui sarà obbligato a votare quelle proposte in Parlamento", sottolinea Toninelli.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

11:37

Toti: impossibile intesa centrodestra-Pd

Governatore Liguria (Fi): "Nessuno lo ha votato, meglio con M5S"

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - GENOVA, 19 APR - Per un Governo centrodestra-Pd "non ci sono le condizioni: gli italiani non lo hanno votato". Lo dice il presidente della Liguria Giovanni Toti (Forza Italia) ad 'Agorà' su Rai Tre. "Gli italiani non hanno scelto questo", afferma. "Credo che tutti sappiano che a votare nei prossimi due o tre mesi non si andrà visto che ci sono scelte importanti da prendere per il Paese - secondo Toti -. Magari si voterà il prossimo anno. Qualcuno a Palazzo Chigi ci dovrà andare. Un Governo centrodestra-M5S ha un sapore politico che può far guardare a un orizzonte più lungo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

11:29

Salvini:da Casellati provo a convincerli

"Provo a inventarmi qualcosa di più. Il Paese non può aspettare"

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - CATANIA, 19 APR - "Io ultimatum non ne pongo, vediamo se oggi dal presidente Casellati, insieme a tutti, riesco a convincere gli altri". Così Matteo Salvini a Catania parlando delle consultazioni di centrodestra e M5S a margine di un incontro con i lavoratori della Auchan, "Adesso sono qui con questi lavoratori, la realtà, la vita reale è questa - dice il leader della Lega. Vediamo se riesco ad inventarmi qualcosa in più rispetto alla posizione più coerente che abbiano avuto per iniziare a partire". "L'Italia non può aspettare - aggiunge Salvini -. Non c'è alcuna novità. Se tutti continuano a rimanere fermi sulle loro posizioni".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA







Pubblicità