18:24

Star Wars, la regia a Ron Howard

Premio Oscar scelto dopo licenziamento Phil Lord e Chris Miller

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - NEW YORK, 22 GIU - Ron Howard prenderà le redini del prossimo capitolo della saga 'Guerre Stellari'. Lo riferisce Hollywood Reporter secondo cui il registra premio Oscar è stato scelto dopo che la Lucasfilm e la Disney hanno licenziato Phil Lord e Chris Miller. I due registi hanno avuto divergenze di vedute con lo sceneggiatore Lawrence Kasdan. Il licenziamento dei due ha scombussolato Hollywood viste le riprese avanzate: si è trattato di un caso quasi senza precedenti.
    Sempre secondo Hollywood Reporter, Howard incontrerà prossimamente gli attori, Alden Ehrenreich, Donald Glover, Woody Harrelson, Emilia Clarke e Thandie Newton e le riprese continueranno per altre tre settimane e mezzo.
    Al momento non è stato scelto ancora un titolo per il prossimo film con protagonista Han Solo, ambientato prima della trilogia originale, in cui il personaggio sarà interpretato da Alden Ehrenreich.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

17:57

Saviano, graphic novel sulla sua vita

Le illustrazioni affidate a Hanuka, di K.O. a Tel Aviv

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - TEL AVIV, 22 GIU - La vita di Roberto Saviano, che da circa dieci anni è costretto a spostarsi scortato dalla polizia ed è così tagliato fuori dal mondo, sarà illustrata in un graphic novel che sta scrivendo con uno dei più noti artisti di questa specialità, il disegnatore israeliano Asaf Hanuka.
    Questi è l'autore fra l'altro di 'K.O. a Tel Aviv', un libro insignito l'anno scorso del prestigioso Premio Eisner. In un'intervista a Haaretz, Hanuka ha raccontato di aver potuto incontrare Saviano per tre giorni di seguito durante i quali - fra severe misure di sicurezza - ha gettato con lui le basi del libro che si intitolerà 'Sono ancora vivo' e sarà pubblicato dalla Bao Publishing nella primavera del 2018.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


17:40

Cade in Veneto elicottero, tutti salvi

Velivolo militare polacco, dopo schianto ha preso fuoco

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - PADOVA, 22 GIU - Un elicottero militare dell'Esercito polacco si è schiantato al suolo questo pomeriggio nel padovano, a Massanzago. Gli occupanti, 5 militari polacchi e un francese, si sono salvati. Era in missione di esercitazione.
    Il pilota ha tentato un atterraggio d'emergenza, ma dopo l'impatto il velivolo ha preso fuoco. L'incendio è stato domato dai vigili del fuoco. L'elicottero era decollato dalla base aerea di Rivolto (Udine). Viaggiava in formazione con altri velivoli quando gli occupanti degli altri mezzi si sono accordi di un principio d'incendio partito da una turbina. Scattato l'allarme, il pilota ha tentato un atterraggio di emergenza, scegliendo l'area di un campo agricolo, dove ha toccato terra in modo molto violento, danneggiando gravemente l'elicottero, che ha preso fuoco. I sei componenti dell'equipaggio sono riusciti a mettersi in salvo da soli, e sono stati poi affidati ai medici del 118.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA






Pubblicità