30 anni moda maschile in mostra a Pitti

Al Museo del Costume di Firenze, collezione unica con 500 capi

(ANSA) - FIRENZE, 10 GIU - Trent'anni di moda maschile, dal 1989 a oggi, celebrati attraverso 500 capi ma soprattutto attraverso la lente di Pitti Uomo. E' 'Romanzo Breve di moda maschile', ospitata dal 12 giugno al 29 settembre, al Museo della Moda e del Costume di Firenze, un'esposizione firmata dalla Fondazione Pitti Immagine Discovery in collaborazione con le Gallerie degli Uffizi e curata da Olivier Saillard per raccontare storia ed evoluzione del menswear incrociando il Made in Italy con le collezioni dei guest designers che in 30 anni hanno partecipato al salone fiorentino Pitti Uomo.
    La mostra, dedicata alla memoria di Marco Rivetti, presidente di Pitti Immagine dal 1987 al 1995, include circa 110 brand: di questi 79 hanno donato i capi, 32 li hanno prestati mentre da 11 marchi la Fondazione Pitti Discovery li ha acquistati - valore di 307.756 euro -, formando così una collezione unica di moda maschile donata alle Gallerie degli Uffizi proprio per la mostra.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere