Covid,sindaco Grosseto chiede l'Esercito

Per controllare territorio e far diminuire gli spostamenti

(ANSA) - GROSSETO, 20 MAR - Il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna ha chiesto l'intervento dell'Esercito in città per limitare l'uscita e lo spostamento delle persone. Il sindaco ha avanzato la richiesta durante la riunione del Ccs (il Centro coordinamento soccorsi) convocato dal prefetto di Grosseto, Fabio Marsilio. "In questa sede ho chiesto ufficialmente il supporto dell'esercito per gestire al meglio la situazione - dice Vivarelli Colonna -, controllare il territorio e far diminuire drasticamente gli spostamenti. Questo anche per far rispettare le eventuali nuove restrizioni che a questo punto ci aspettiamo dal Governo centrale. Molti altri Comuni della Provincia hanno la stessa nostra necessità e concordano come su questa richiesta". Per Vivarelli Colonna, "serve massimo supporto per la polizia municipale e le forze dell'ordine che da giorni operano sul territorio senza sosta, giorno e notte, e con grande determinazione".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie