Demolito con l'esplosivo ponte sulla ferrovia nel Pisano

Vvf: 'Operazioni di brillamento come da programma'

(ANSA) - FIRENZE, 02 AGO - Demolito stamani, con l'impiego di esplosivo, il ponte sulla linea ferroviaria Pisa-Lucca a Ripafratta, nel comune di San Giuliano Terme (Pisa). Le operazioni di brillamento, riferiscono i vigili del fuoco intervenuti con personale dei comandi di Pisa e Lucca per vigilare, si sono svolte come da programma alle 10. "Dopo le verifiche del caso e il ripristino della viabilità sulla statale 12, le operazioni si sono concluse intorno alle 12:30", si spiega sempre dai vigili del fuoco. Sul posto anche forze dell'ordine e 118.
    Per la demolizione del cavalferrovia, in disuso da decenni, e per completare le operazioni di rimozione dei detriti, è stato disposto lo stop ai treni dal 30 luglio fino al 7 agosto.
    Stamani inoltre prevista l'evacuazione, per un'ora, dei residenti nel raggio di 150 metri dalla infrastruttura.
    L'abbattimento è stato deciso da Ans in seguito alle verifiche sullo stato del ponte. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie