Falsi marchi pelletteria, 47 indagati

Sequestrati pezzi per 1mln euro in indagine Dda e GdF

(ANSA) - FIRENZE, 03 AGO - Inchiesta della Gdf a Firenze con 47 indagati per la falsificazione e il commercio di celebri marchi della pelletteria. Per nove di loro sono scattate misure personali, eseguite oggi: tre obblighi di dimora e sei obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria; sono accusati di associazione a delinquere a carattere internazionale finalizzata alla produzione, commercializzazione e ricettazione di prodotti di pelletteria recanti marchi contraffatti. Nell'inchiesta, coordinata dalla Dda di Firenze, sono stati sequestrati migliaia di accessori e capi contraffatti, per un valore di commerciale di circa 1 milione di euro. Secondo la GdF, tra il 2016 e il 2019 l'organizzazione, con base operativa a Firenze ma operante a livello internazionale, avrebbe immesso sul mercato prodotti contraffatti coi marchi Armani, Balenciaga, Celine, Diesel, Fendi, Givenchy, Gucci, Luis Vuitton, Pandora, Prada, Trussardi, Yves Saint Laurent. Mediante alcune aziende dell'hinterland fiorentino, pratese e dell'empolese, il gruppo provvedeva a tutte le fasi produttive e commerciali, anche con sbocco sui canali e-commerce. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie