Toscana
  1. ANSA.it
  2. Toscana
  3. Musei: 50 milioni per Boboli, il giardino splenderà ancora di più

Musei: 50 milioni per Boboli, il giardino splenderà ancora di più

Entro 8 anni progetti di restauro, riqualificazione e servizi

La valorizzazione del patrimonio architettonico del Giardino di Boboli, il restauro e il ripristino di sculture e fontane, il miglioramento della fruizione per i visitatori, la creazione di servizi, l'apertura di nuovi spazi, l'ottimizzazione delle risorse idriche, un nuovo sistema di illuminazione e videosorveglianza e anche un ascensore che collegherà il Cortile dell'Ammannati con il Mezzanino della Muletta e l'Anfiteatro di Boboli.

E' il progetto 'Boboli 2030', che prevede investimenti per oltre 50 milioni di euro in otto anni, destinati al giardino di Firenze che rientra nel complesso monumentale delle Gallerie degli Uffizi.

Tra gli interventi di restauro appena conclusi (o in via di conclusione), per i quali sono stati necessari oltre 2,4 milioni di euro, ci sono l'installazione di una nuova segnaletica, il restauro della Fontana delle Scimmie e della Kaffeehaus; la ristrutturazione della prima parte del Giardino dei Principini; l'introduzione di un innovativo impianto di video sorveglianza alle Pagliere; la riqualificazione e ristrutturazione dell'ingresso in piazza della Calza e del Giardino delle Camelie.

A ottobre, è stato spiegato, riaprirà al pubblico la storica Kaffeehaus, caffetteria granducale nel giardino di Boboli con vista sulla città. Tra i prossimi progetti, che richiederanno un investimento di 21 milioni, ci sono la costruzione di un ascensore che collegherà il Cortile dell'Ammannati con il Mezzanino della Muletta e l'Anfiteatro di Boboli; il restauro architettonico e la rimessa in funzione del palazzetto al Prato dei Castagni; la ristrutturazione della Vasca del Nettuno e della Vasca dell'Isola; il restauro dell'intero patrimonio scultoreo del Giardino con le oltre 300 statue, dell'edificio delle Pagliere e della Palazzina di Annalena.

Per il direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt, è "un impegno concreto, che nei prossimi otto anni sarà realizzabile e realizzato, e che sarà finanziato per la maggior parte con gli introiti di biglietteria delle Gallerie degli Uffizi. La prospettiva non è solo riportare Boboli alle glorie dei tempi dei Medici e dei Lorena, ma andare oltre, rendendolo il miglior museo all'aperto al mondo".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA



Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere


Modifica consenso Cookie