A Trento una "Baby little home" nel parco di piazza Venezia

All'interno anche un fasciatoio ed uno scalda biberon

(ANSA) - TRENTO, 2 DIC - Il progetto Unicef Baby Pit Stop amplia la propria offerta in Trentino con una "Baby little home" nel parco pubblico di piazza Venezia a Trento. Oggi, in occasione del Festival della famiglia, la struttura è stata inaugurata, tra gli altri, dall'assessora alla salute Stefania Segnana, dalla vicesindaca Mariachiara Franzoia. Si tratta di una casetta realizzata in legno naturale. All'interno fasciatoio, scalda biberon, una poltrona, un tavolino con libri, colori e giochi e una seduta aggiuntiva. Non mancano disegni sulle pareti e il parcheggio protetto per i passeggini. I Baby Pit Stop in Italia sono attualmente oltre 900, in Trentino sono 62 a disposizione dei genitori nelle biblioteche, negli ospedali e nei consultori, nelle farmacie, nei Comuni, negli esercizi commerciali.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai al Canale: ANSA2030